Proteggere la propria casa a partire dai furti più semplici

Mentre si pensa a proteggere la casa da ladri professionisti, spesso ci si dimentica che la maggior parte dei furti a domicilio sono fatti da dilettanti. Questi ladri sono più facilmente contrastati se si utilizzano alcune di queste semplici precauzioni di sicurezza:

  1. Pensate di "svaligiare" voi stessi. In molti casi scoprirete eventuali punti deboli nel vostro sistema di sicurezza.
  2. Bloccate la vostra casa, anche se uscite solo per poco tempo. Molti ladri entrano semplicemente attraverso una porta o finestra aperta.
  3. Se avete un sistema di allarme, nascondere tutti i collegamenti. Un ladro professionista cerca nei luoghi in cui può disconnettere il sistema di sicurezza. Se non riuscite, un sistema di allarme senza fili farebbe al caso vostro!
  4. La vostra casa dovrebbe apparire occupata in ogni momento. Usate se possibile un timer per accendere e spegnere le luci o la TV quando non siete a casa. Potrebbe risultare dispendioso, ma esistono soluzioni convenienti grazie all’utilizzo di appositi led.
  5. Se avete un allarme difettoso che frequentemente si spegne, fatelo riparare il prima possibile e dite ai vicini che è stato riparato. Molte persone ignorano un allarme che si spegne periodicamente.
  6. Se le entrate della vostra casa sono buie, considerate l'installazione di faretti luminosi che si accendono alla rilevazione di movimenti. La maggior parte dei ladri non vuole essere osservata e si muove solo nei punti di buio.
  7. Gli alberi situati vicino a finestre o cancelli potrebbero proteggere un ladro e facilitarne l’ingresso nel vostro giardino o nella vostra abitazione. Considerate il piano paesaggistico alla luce delle vostre esigenze di protezione, nel caso non si potesse cambiar nulla, è bene munire di inferiate anche le finestre ai piani superiori.
  8. Avere un cane è un buon deterrente per i ladri. Anche un cane piccolo e rumoroso può essere efficace.I ladri non amano attirare l'attenzione sulla loro presenza e un cane sarebbe un grande ostacolo per loro.
  9. Proteggete le finestre con uno o più lucchetti, un sistema di allarme o utilizzate un vetro anti-intrusione. Spesso sono le case con infissi datati ad essere le più gettonate per un furto, anche perchè facilmente riconoscibili.
  10. Utilizzate una porta blindata per il vostro ingresso, molti esperti sanno come utilizzare una carta di credito per aprire le serrature e avere un chiavistello che impedisce l’apertura totale della porta vi può salvare!

 

Grazie a questi piccoli consigli vi sentirete più al sicuro nelle vostre abitazioni, ma per precauzione è meglio rivolgersi ad un professionista specializzato nel campo che saprà consigliarvi e indirizzarvi sulla giusta via per una casa più sicura.

Condividi